blank

Come ben saprete la piattaforma di contenuti in streaming Netflix propone tantissimi contenuti molto interessanti, tra cui serie TV, film e documentari. Tra questi, troviamo anche alcune serie TV tratte da libri.

Proprio di questo oggi vogliamo parlare, delle serie più interessanti che sono state tratte da libri. Ovviamente vi ricordo che sono previsti anche per il mese di luglio 2020 tantissimi nuovi contenuti.

 

Netflix: le serie TV più interessanti tratte da libri

Molti utenti, ritrovandosi sulla piattaforma, sono spesso indecisi se iniziare una serie TV o un romanzo, però delle volte potrete fare entrambe le cose scegliendo una serie tratta da un romanzo. Iniziamo subito con The Witcher, probabilmente una delle serie più apprezzate di quest’anno. Chi crede che questo titolo, interpretato da Henry Cavill sia tratto dalla nota serie di videogame fantasy si sbaglia. La prima stagione di The Witcher segue le vicende dello strigo Gerald di Rivia, così come sono state raccontate nella Saga di Gerald di Rivia, scritta da Andrzej Sapkowski.

Continuiamo la nostra lista con la serie Chiamatemi Anna, ideata da Moira Walley-Becket e disponibile su Netflix dal 2017, è un’ottima serie da recuperare per gli amanti della letteratura, poiché è tratta dal romanzo Anna dai capelli rossi, di Lucy Maud Montgomery. L’inserimento di tematiche moderne e delicate nel tessuto narrativo non tradisce inoltre la natura del romanzo. Troviamo poi Into The Night, ambientata in un futuro non molto lontano da noi in cui la luce del sole è diventata fatale per gli esseri viventi. Questo titolo non nasce da una sceneggiatura originale, bensì dalla rivisitazione del romanzo sci-fi The Old Axolotl, dell’autore polacco Jacek Dukaj.

Eccoci arrivare a You, un’altra tra le serie apprezzate e allo stesso tempo criticate, ideata da Greg Berlanti e Sera Gamble, tratta dal romanzo Tu, di Caroline Kepnes. Racconta le vicende amorose di Joe (Penn Badgley), ossessionato dal potere sulla propria ragazza. Terminiamo la nostra piccola lista con una serie TV imperdibile, Luna Nera, che si ispira alla trilogia Le città perdute, di Tiziana Triana. Alla storia di coraggio e di amore si affiancano anche interessanti tematiche sociali.