wifi gratis senza TIM, WINDTRE, Vodafone

In questo periodo di lockdown, la connessione a internet ha rappresentato uno strumento di vitale importanza per la maggior parte di noi, infatti lo smart working da casa ha assunto un ruolo di protagonista nella vita durante la quarantena.

Ovviamente per poter fruire in modo fluido e con qualità delle varie sessioni di lavoro online, una connessione di ottimo livello rappresentava uno step fondamentale, onde evitare problemi di lag e scarsa qualità d’immagine.

Nonostante però ormai le connessioni offerte dai provider garantiscano velocità impressionanti, può comunque capitare di incappare in problemi inerenti la velocità della propria connessione, probabilmente causati da piccoli problemi di interferenza legati al nostro modem wireless.

Ecco piccoli accorgimenti per eliminare questi problemi

Prima di spiegare come procedere. è utile sottolineare il meccanismo tramite cui funziona il vostro modem. Il suo principio di funzionamento si basa sulle onde elettromagnetiche, usate per trasmettere i dati in ingresso e in uscita e funzionanti su due frequenza principali, 2,4GHz e 5Ghz.

Queste onde, in quanto tali, sono passibili di interferenza che, porta ad un rallentamento nella trasmissione dei dati, da qui è facile evincere come i vari accorgimenti servano proprio a ridurre le interferenze.

Innanzitutto i primi consigli riguardano la posizione del modem, la migliore infatti sarebbe quella ad un metro di altezza dal pavimento e distante da altri apparecchi elettronici che potrebbero appunto creare interferenza.

Restando sempre in tema di interferenze elettromagnetiche, un altro utile accorgimento soprattutto se vivete in un condominio, sarebbe quello di cambiare frequenza di trasmissione del modem, passando da quella a 2,4GHz, settata di default, a quella a 5GHz.

Per fare ciò vi basterà accedere alle impostazioni del modem tramite browser, digitando sulla barra dei link uno dei seguenti indirizzi, 192.168.1.1 oppure 192.168.1.2, i quali vi ricondurranno alla pagina di accesso al modem che come credenziali di default ha le seguenti: Username/Password rispettivamente admin/admin.

Tramite questi piccoli accorgimenti potrete eliminare ogni problema di interferenza del modem e assicuravi che eventuali rallentamenti non siano colpa vostra.