Huawei, Mate XS, Mate X, Samsung, Galaxy Fold, Foldable, smartphone pieghevole

Il segmento degli smartphone pieghevoli al momento è popolato solo da alcuni device. I principali esponenti del settore sono Samsung, Huawei e Motorola che vendono i propri smartphone a prezzi non proprio accessibili.

Il motivo di questi prezzi così alti è da ricercare nella tecnologia degli schermi pieghevoli ancora troppo nuova. Infatti tutti i produttori hanno speso cifre considerevoli nella Ricerca e Sviluppo e questi smartphone sono solo i primi della loro specie. Con il progredire degli sviluppi è indubbio che i prezzi tenderanno a scendere, ma questo potrebbe avvenire prima di quanto auspicato.

Le nuove indiscrezioni provenienti dall’Asia infatti sembrano concordi nell’indicare che Samsung sta pensando di realizzare un Galaxy Fold molto economico. Tuttavia, il produttore coreano non è l’unico che sta vagliando questa possibilità. Infatti anche Huawei è pronta a realizzare un nuovo smartphone pieghevole ad un prezzo accessibile.

Secondo quanto dichiarato da Ross Young, CEO della Display Supply Chain Consultants, il nuovo foldable di Huawei potrebbe arrivare addirittura entro quest’anno. Il lancio del nuovo pieghevole avverrà a margine della presentazione della serie Mate 40. Possiamo quindi aspettarci un autunno molto intenso per il produttore Cinese.

Il nuovo smartphone pieghevole è attualmente in fase di sviluppo ma le informazioni sono ancora tenute segrete da Huawei. Tuttavia, è emerso un particolare importante, il nuovo foldable sarà diverso da Mate X e Mate Xs. Il nuovo design potrebbe essere a conchiglia con un vetro ultra sottile a protezione del display. La produzione dovrebbe aggirarsi sulle cinquecentomila unità che porterebbe ad abbassare il prezzo di vendita.