OnePlus, 8, 8 Pro, burn in, AMOLED, display, bug

Appena pochi giorni fa, avevamo riportato alcune segnalazioni riguardanti dei problemi sui display di OnePlus 8 Pro. Gli utenti della Community hanno sollevato il caso sul forum ufficiale del produttore e immediatamente sono arrivate varie conferme da più utenti.

In particolare, il primo problema riscontrato è una tendenza al verde del display del terminale. Il problema non è uguale per tutti e presenta sfumature più o meno accentuate a seconda del caso.

Tuttavia, in queste ore il thread dedicato ai problemi al display del terminale sta continuando a ricevere commenti. Alcuni utenti hanno riscontrato dei nuovi problemi che riguardano sempre il pannello AMOLED di OnePlus 8 Pro.

OnePlus 8 Pro presenta nuovi problemi

In questi nuovi casi, i difetti più diffusi riguardano il burn-in del pannello. Questo significa che sul display restano impresse le immagini “fantasma” delle schermate aperte in precedenza. Questo fenomeno si verifica soprattutto in corrispondenza di elementi che appaiono spesso a schermo, come la homescreen o la status-bar.

Gli aloni delle icone risultano visibili soprattutto in determinate condizioni, come per esempio con uno sfondo monocromatico. Ne consegue che gli utenti stanno correndo ai ripari, restituendo i OnePlus 8 Pro al produttore, non soddisfatti del prodotto.

Se per lo schermo tendente al verde OnePlus sta correndo ai ripari con un aggiornamento dedicato che in parte risolve i problemi, per questo nuovo bug non è chiara la soluzione. Se il display è effettivamente “bruciato” dopo pochi giorni di utilizzo, non c’è bugfix che possa risolvere il danno. Resta da capire se verrà avviata una campagna di ritiro per tutti i device danneggiati o se effettivamente si tratta di un problema risolvibile via software update.