samsung-vendite-galaxy-s20

Tra che questo modello è uno dei più di costosi mai introdotti sul mercato per questa serie di dispositivi e il fatto che il mondo è in piena emergenza coronavirus, nessuno si aspettava un enorme successo del Galaxy S20 Ultra, eppure è così. A dirlo non è Samsung, ma lo veniamo a scoprire grazie a uno dei fornitori del colosso sudcoreano.

Il fornitore che produce i sensori ultra-grandangolari da 12 MP e le fotocamere frontali da 40 MP ha dovuto accelerare la produzione vista l’alta richiesta di Samsung. Questo, normalmente, indicherebbe due possibilità. Che sta per arrivare uno smartphone simile o che le unità del Galaxy S20 Ultra stanno andando a ruba. Non ci sono altri dispositivi in vista quindi è ovvio che si tratta della seconda opzione.

 

Samsung Galaxy S20 Ultra

Al tempo stesso, gli altri due modelli della serie non stanno vendendo benissimo, tanto che da diversi parti del mondo, le scorse settimane venivano segnalate maggior vendite addirittura dei modelli della serie Galaxy S10. Una scelta particolare dei consumatori che hanno preferito andare verso uno smartphone dal prezzo spropositato, oltre 1.400 euro.

Il rapporto qualità prezzo è completamente fuori scala tanto che all’inizio gli analisti avevano ipotizzato un maggior successo proprio dei Galaxy S20 e Galaxy S20 +. Così non è stato e Samsung probabilmente non è troppo triste di questo, anche se dovrà comunque capire cosa è andato storto con questi due. Nel frattempo, si può godere un po’ di respiro in fatto di profitti anche durante l’emergenza in questione che ha di sicuro abbassato di molto le entrate.