La piattaforma di e-commerce Amazon qualche settimana fa ha deciso di concentrarsi solamente sui beni di prima necessità ordinati dagli utenti. Questo per non creare un carico eccessivo nei propri magazzini.

Miliardi di utenti si trovano in quarantena forzata e di conseguenza hanno iniziato ad acquistare sulla piattaforma, raggiungendo record simili a quelli del black friday o del Prime Day. Per questo motivo la piattaforma ha deciso di imporre un limite. Scopriamo quali sono i prodotti più ordinati.

 

Amazon: i prodotti più ordinati durante il periodo di quarantena

Il genere assolutamente più venduto sono i libri e i beni alimentari. La chiusura delle scuole ha fatto in modo che la classifica libri più venduti fosse successivamente dominata da titoli per bambini in età prescolare. Gli adulti invece preferiscono racconti come L’evoluzione delle pandemie di David Quammen e Cecità di José Saramago. Tra i prodotti alimentare più richiesti troviamo invece il tonno e le cialde per caffè.

Anche la categoria abbigliamento è molto cliccata, oltre a mascherine per bambini che sono al primo posto, troviamo anche tute e calzettoni da sport. Lo scarso movimento ha anche fatto salire in classifica i pantaloni dimagranti. Non mancano i giocattoli ordinati, i bambini sono ormai a casa da parecchi mesi e i genitori devono trovare un modo per distrarli. Nei prodotti più venduti troviamo pastelli, pennarelli, tubetti di tempera e colla glitterata.

Non mancano ovviamente le mascherine chirurgiche, il termometro laser, guanti in lattice, saturimetro da dito e moltissimi altri prodotti che potrebbero essere necessari durante questa emergenza sanitaria.