WhatsApp, utenti imbestialiti: si ritorna a pagamento, ecco il messaggio

L’utilizzo di WhatsApp e certamente è cresciuto negli ultimi anni, e sicuramente ancor di più in questi giorni. E’ circa un mese che l’Italia è rinchiusa totalmente in casa a causa della lockdown proveniente dall’emergenza coronavirus.

Con questo ovviamente si vuole intendere che WhatsApp è ancora più il centro per ogni utente che si ritrovi per le mani uno smartphone. L’impossibilità nel vedersi sfocia infatti nei più continui rapporti mediante la nota applicazione di messaggistica. Questa infatti ha raggiunto picchi sui server davvero incredibile, ma nonostante tutto continuano a reggere bene. Ciò che non è passato di moda sono le fake news e tutti gli inganni che girano all’interno della chat. Gli utenti ne avrebbero segnalati già tantissimi, ma qualcuno sarebbe entrato nel panico dopo aver letto un messaggio in particolare.

 

WhatsApp, secondo alcuni utenti sta girando un messaggio che parlerebbe di ritorno a pagamento improvviso

Le ultime ore per gli utenti WhatsApp che hanno ricevuto un messaggio molto eloquente, sono diventate davvero concitate. Sono state tantissime le segnalazioni in merito al testo che ha scatenato il panico generale, parlando addirittura di un ritorno a pagamento.

WhatsApp non è più a pagamento da diversi anni, e fare una scelta del genere sarebbe quasi un suicidio anche alla luce della crescita della sua diretta concorrente Telegram. Tutti gli utenti che hanno ricevuto il messaggio sono dunque pregati di non inoltrarlo per non creare falsi allarmismi. Per tutti coloro che non l’avessero ancora capito, si è trattato solo di una fake news. Bisogna ora capirne la natura e soprattutto l’eventuale scopo.