whatsapp

Se il 2019 è stato particolarmente avaro di sorprese per gli utenti WhatsApp, nel 2020 lo scenario potrebbe essere radicalmente opposto. Gli sviluppatori sono costantemente all’opera per garantire importanti aggiornamenti al pubblico della chat. Come vi stiamo segnalando da qualche settimane, l’upgrade più atteso è senza dubbio quello relativo alla modalità notturna.

 

WhatsApp, in arrivo il tool che consente di autoeliminare i messaggi

L’obiettivo degli sviluppatori è quello di rendere WhatsApp attuale, considerando che la concorrenza negli ultimi tempi è sempre più forte. Non c’è alcun dubbio sul fatto che Telegram sia diventata sempre più popolare.

Al fine di mantenere una sorta di distanza di sicurezza da Telegram, ecco che il team di WhatsApp sta pensando ad un upgrade semplicemente rivoluzionario. A breve, sulla chat potrebbero arrivare una sorta di messaggi a tempo, ovvero messaggi che si autodistruggono trascorso un determinato intervallo di tempo

Al momento della scrittura, attraverso questo tool, ogni utente potrà decidere per quanto tenere in vita il suo messaggio: la scelta ad ora dovrebbe essere tra 5 secondi ed un’ora. Alla conclusione di questo arco di tempo, il testo inviato non sarà più visibile né al destinatario né al mittente.

Gli sviluppatori di WhatsApp, per ora, stanno lavorando a questa novità esclusivamente per le chat di gruppo. E’ tutt’altro che impossibile, però, anche un’estensione per le chat singole. 

WhatsApp cerca quindi di evolversi, anche tenendo conto di quelle che sono le tendenze all’interno del mondo delle chat. Ricordiamo che i messaggi in grado di autodistruggersi, in linea generale, non rappresentano una novità dato che questi sono già presenti su Instagram e Snapchat.