truffa whatsapp iphone 11

WhatsApp ormai è da sempre impegnata a cercare di arginare le truffe che circolano nelle sue chat, ma il problema rimane purtroppo di difficile risoluzione. Come sta accadendo in questo periodo, le chat sono spesso riempite da truffe così articolate da far cadere nella trappola molti utenti. L’ultimo raggiro riguarda la promessa in un messaggio di poter avere un iPhone 11 a prezzi stracciati.

Nonostante l’app si sia dotata di sistemi di sicurezza all’avanguardia per evitare estorsioni ai danni dei miliardi di utenti, rimane difficile eliminare del tutto il fenomeno delle truffe. Oltretutto, sono proprio gli utenti a diffondere inconsapevolmente tali messaggi, pertanto i sistemi di controllo a monte possono poco o nulla se sono le stesse persone chiamate in causa.

 

WhatsApp: un messaggio truffa promette un iPhone11 scontato

Come di consueto la truffa che circola attualmente su WhatsApp, dove si promette uno sconto importante su un iPhone 11, contiene un link da seguire per cogliere l’occasione.

Ma se il messaggio promette uno sconto importante, per chi visita la pagina cliccando sul link indicato si apre uno scenario ben diverso. Eseguito il percorso attraverso un tap o un clic dalla chat, l’utente si ritroverà in una pagina talmente creata ad arte che molto verosimilmente il vantaggio sull’acquisto di un iPhone 11 sarà credibile.

Come specificato in calce è ovviamente una truffa coi fiocchi, tanto che in automatico attiverà molti servizi a pagamento sullo smartphone dell’utente credulone causando il prosciugamento del proprio credito residuo o, peggio, addebiti in bolletta post pagata da capogiro.

Si raccomanda che, una volta scoperta la truffa, di rivolgersi al proprio operatore e procedere subito con la disattivazione dei servizi aggiuntivi. Ma non vi assicuriamo che veniate rimborsati.