Wind

A partire da ieri 17 dicembre 2019, l’operatore Wind ha aggiornato le proprie offerte dedicate alla customer base, ovvero ai propri già clienti ricaricabili. Le novità sono diverse e relative alle offerte All Inclusive Easy Pay e Call Your Country.

La novità assoluta riguarda la prima delle due offerte nominate poco fa, la All Inclusive Easy Pay, con costo di attivazione gratuito ad un prezzo che parte da soli 7.99 euro al mese. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Wind All Inclusive Easy Pay: 45 GB a partire da 7.99 euro al mese

Le offerte che fanno parte della gamma All Inclusive Easy Pay sono 6, partono da una base di minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, 100 SMS verso tutti e 10 GB di traffico internet a 7.99 euro al mese, fino ad arrivare a minuti illimitati verso tutti, 200 SMS verso tutti e 45 GB di traffico internet a 14.99 euro al mese. Il cliente può scegliere tra sei differenti bundle e, ovviamente sei differenti prezzi che variano in base al numero di GB all’interno dell’offerta, dato che tutte prevedono minuti illimitati e 100 o 200 SMS verso tutti.

Queste offerte dovranno rimanere attive per 24 mesi e, in caso contrario, l’operatore addebiterà all’utente l’importo dell’attivazione, pari a 27 euro direttamente sul metodo di pagamento scelto. Al superamento degli SMS inclusi nell’offerta, l’operatore applicherà una tariffa di 29 centesimi di euro ciascuno. Superati invece i Giga disponibili, la navigazione sarà bloccata fino al rinnovo successivo.

La seconda novità riguarda l’offerta Call Your Country, promozione dedicata ad alcuni utenti stranieri che vivono in Italia, con minuti verso l’estero compresi nel prezzo. Wind ha iniziato a commercializzare la Call Your Country 100 Special che prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, 500 minuti verso i numeri internazionali e 100 GB di traffico internet al prezzo mensile di 19.99 euro. Il costo di attivazione previsto è di 9.99 euro.