WhatsApp: solo così è possibile recuperare i messaggi cancellati dagli amici

La mainroom di WhatsApp è sempre più ricca delle conversazioni di gruppo. Ora per un motivo, ora per un altro, le comunicazioni tra un gruppo allargato di persone sono sempre più determinanti nella vita di tutti i giorni. Non è assolutamente un caso se gli sviluppatori, consci del successo di questa funzione, puntano sempre di più sull’innovazione di questo strumento.

 

WhatsApp, sta arrivando la “lista nera” per limitare l’aggiunta ai gruppi

Nel recente passato, però, lo strumento dei gruppi non è stato esente dalle varie critiche. Per evitare polemiche da parte degli utenti, il team di sviluppo della chat con i nuovi aggiornamenti della piattaforma ha offerto una maggiore libera scelta per la partecipazione alle varie conversazioni. 

Con le recenti versioni di WhatsApp attraverso il menù Impostazioni, ogni utente può scegliere le sue modalità di aggiunta su un gruppo. Sono previste tre soluzioni: la libera aggiunta da tutti gli utenti, l’aggiunta da parte dei soli amici, la totale esclusione dalle chat di gruppo.

A queste già valide opzioni, da poco è stata aggiunta anche una quarta soluzione. Per ridurre tutte le chat sgradite, è ora possibile impostare l’aggiunta da parte degli amici in rubrica, selezionando al tempo stesso una sorta di “Black List” di utenti a cui non è concessa tale facoltà. Con la presenza della “Lista nera”, ad esempio, si potrà limitare la presenza in tutti quei fastidiosi gruppi di spam.