Pokémon Go

Pokémon Go è un’applicazione ideata e sviluppata da Niantic, e ancora oggi sono numerosi gli utenti di tutto il mondo affezionati a questo game; non si smette mai di parlare dell’app perché il team di sviluppo è continuamente a lavoro per introdurre nuove funzioni e tantissime novità per quanto riguarda i vari eventi delle festività.

Gli utenti sembrano essere molto soddisfatti dell’ultimo aggiornamento perché chi ha un livello pari o superiore al quaranta possono utilizzare la nuova piattaforma Wayfarer per consigliare a Nintendo delle nuove palestre o Pokéstop; questa appena descritta è solo una delle tante novità recentemente introdotte.

Ora, però, le buone notizie arrivano per i collezionisti di Pokémon; a comunicarla è un team di sviluppo dell’applicazione attraverso un post pubblicato sulla nota piattaforma Twitter; eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo.

Pokémon Go: arriva una grandiosa novità per i collezionisti

Gli utenti che utilizzano l’applicazione di Pokémon Go possono finalmente collezionare fino a tre mila Pokémon all’interno dei box; il nuovo aggiornamento ha fatto delle modifiche perché ora i players per pagare lo spazio aggiuntivo devono superare i tre mila Pokémon e i duemilacinquecento di articoli.

Per usufruire dello spazio aggiuntivo gli utenti interessati devono sostenere un costo iniziale; l’unico modo per acquistarlo è sostenere il costo di duecento Pokécoin per ogni sistema di archiviazione.

Si ricorda che il game di Pokémon Go è un’applicazione disponibile per tutti i consumatori in possesso di un dispositivo targato Android o Apple; in entrambi i casi, il download non presenta nessun costo.