Realme, società asiatica ha deciso di sbilanciarsi anch’essa, come molte altre marche, in vista della nuova connettività 5G, nella produzione di un device sicuramente innovativo, che va a spasso con le richieste dell’utente.

5G: Realme è pronta al decollo

Proprio per questo motivo è stato da pochissime ore, confermato il nuovo smartphone che sarà lanciato in India nel 2020 ed avrà il nome di Realme X50 5G.

Pochi dettagli si conoscono della scheda tecnica ma è confermata la presenza del modulo di connettività Dual Mode 5G, anche se non è trapelato alcun dettaglio informativo del chipset che verrà implementato.

Ovviamente sembra alquanto escluso l’utilizzo dello Snapdragon 855+, che come ben sappiamo è stato immesso nel lancio del recentissimo Realme X2 Pro. Sconosciuto anche il prezzo che lo potrebbe in realtà visto già le poche informazioni, farlo configurare nella fascia medio-alta.

Il sito Weibo, ormai fonte di tutti i rumors di tecnologia, ha permesso di far gioire i suoi utenti, attuali e futuri, dell’utilizzo di uno schermo super brillante comparabile a Xiaomi, ma non sappiamo ancora se sarà uguale, o se ci sarà un duplice foro posto sul display. Una probabile selfie dual camera, che ora è tanto in voga per le richieste di qualità da parte degli acquirenti.

Il capo di Realme si è concesso anche nella spiegazione dell’X che troviamo nella nomenclatura di questo device: infatti la lettera X indica il suo ramo di provenienza e il 5 ovviamente richiama la connettività che abbiamo sopra citato.

In dubbio è anche la data ufficiale del lancio, ma siamo a conoscenza solamente dell’anno: ovvero il prossimo 2020.