xiaomi-redmi-note-8pro

Come già sottolineato diverse volte, la maggior parte dei produttori di smartphone Android sono attualmente occupati a cercare di adattare la nuova versione del sistema operativo per i propri prodotti. Tra questi c’è ovviamente Xiaomi la quale si sta concentrando sugli ultimi arrivati come il Redmi Note 8 Pro. Apparentemente, proprio tale smartphone potrebbe ricevere presto l’aggiornamento con Android 10. A suggerirlo è una pagina comparsa sulla nota piattaforma Geekbench.

Sul sito è comparso il bench di un Redmi Note 8 Pro dotato proprio di questa versione di Android; la data è Novembre 19. Ovviamente si tratta di un’informazioni non ufficiale quindi è da prendere con le pinze. A questo però andrebbe aggiunto il fatto che la beta MIUI 11 sta già venendo testata, ma è basata su Android 9 Pie. Se vogliamo tirare ad indovinare, il passaggio avverrà verso la fine di questo mese.

 

Xiaomi Redmi Note 8 Pro

Lo Smartphone di Xiaomi è alimentato da un Mediatek Helio G90T. Al chip sono stati affiancati 6/8 GB di RAM e 64/128 GB di spazio d’archiviazione interno. Il display è un pannello IPS LCD da 6,53 pollici che supporta risoluzioni fino a 2340 x 1080 pixels. La batteria è da 4500 mAh dotato di supporto per una tecnologia di ricarica rapida da 18W.

Posteriormente è presente una configurazione quadrupla caratterizzata da un sensore principale da 64 MP, un grandangolare da 8 MP e due obiettivi accessori da 2 MP, una macro camera e un sensore di profondità. Frontalmente è presente una singola fotocamera da 20 MP. Il prezzo per tutto questo? Ben sotto i 250 euro, senza contare però le eventuali tasse.