cellulari

Il cellulare con il passare degli anni ha avuto una rivoluzione pazzesca se si pensa che attualmente ci sono cellulari touch screen con cui è possibile videochiamare un’altra persona dall’altra parte del mondo oppure effettuare pagamenti online in modo facile e veloce; insomma, una tecnologia che avanza giorno dopo giorno.

Per questa tecnologia innovativa ci sono tantissime persone disposte a pagare più di 1.000,00 per uno smartphone appena uscito con fotocamera e prestazioni mai viste prima; incredibile da sentire, ma ci sono altrettante persone disposte a pagare più di 1.000,00 Euro per un cellulare degli anni ’80 con il quale è possibile effettuare/ricevere chiamate o inviare/ricevere SMS.

Si tratta di cellulari definiti da collezione e attualmente ci sono diversi modelli molto conosciuti che sono ricercati dai collezionisti; eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

Cellulari: eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo

I telefoni cellulari nati negli anni ’80 e ’90 sono quelli maggiormente ricercati perché vantano delle caratteristiche importanti; per esempio, quello più ricercato oggi è il T10 targato Ericsson: lo sportellino che ne copre i tasti è una delle caratteristiche importanti; proprio per questo motivo ha un valore economico attuale di 2.000,00 Euro se le condizioni del dispositivo sono buone.

Anche il Mobira Senator è un cellulare molto importante per i collezionisti di tutto il mondo; è il primo dispositivo prodotto dalla nota azienda telefonica Nokia e oggi ha un valore economico di circa 1.000,00 Euro.

Infine, abbiamo il DynaTAC 8000X targato Motorola; ha un valore economico attuale di 1.000,00 Euro perché in commercio ne sono stati lanciati soltanto 3000 esemplari.