Quest’anno all’IFA è stato presentato il Pix, lo zaino realizzato con un pannello a grandi pixel, che permette una facile personalizzazione tramite l’apposita App di interfaccia per iOS e Android.

Pix: lo zaino tech super luminoso

Sicuramente accattivante per gli occhi ma anche utile perchè oltre alla frivola possibilità di personalizzare il pannello con qualsiasi immagine o animazione componibile a pixel, lo schermo integrato nel tessuto dello zaino, impermeabile e super resistente, permette di:

  • giocare a videogame 8 bit tipo TetrisSnake
  • possibilità di abbinarlo a funzioni di App e Widget in esecuzione sul proprio smartphone, come ad esempio meteo o le notifiche di messaggistica
  • sfruttarne utili funzionalità integrate come quella chiamata Bicicletta, che trasforma lo zaino Pix in un vero e proprio strumento di comunicazione; in sostanza riproduce segnali di svolta, di stop o varie configurazioni di luci per evidenziare la nostra presenza sulla strada. Una valida alternativa per la sicurezza di chi gira molto sulle due ruote.

Pix è prodotto da un’omonima azienda statunitense in diverse varianti di colore e ha un prezzo di circa 250 dollari, costo che non comprende il powerbank da 10.000mAh inserito all’interno e capace di regalare energia per 5 ore di utilizzo consecutivo. In Italia è difficile trovarlo, l’acquisto è consigliato online e nei prossimi mesi dovrebbe essere lanciata una versione “mini” dedicata ai bambini.