gmail

Gmail, il tanto acclamato di posta elettronica offerto da Google, rappresenta da anni il braccio destro di milioni di consumatori. Alcune settimane fa quest’ultimo si è aggiornato introducendo una valanga di novità interessanti. Come tutti sappiamo, del suo lancio Gmail si è rinnovato molteplici volte ma, con l’ultimo aggiornamento, il colosso della Mountain View ha deciso finalmente di liberarsi della concorrenza introducendo per la prima volta su un client mail l’intelligenza artificiale. Gli utenti, quindi, d’ora in avanti potranno usufruire di una potentissima AI basata sul Deep Learning che migliorerà esponenzialmente l’esperienza dei consumatori nell’utilizzo del servizio. Scopriamo di seguito maggiori dettagli.

Gmail introduce l’intelligenza artificiale: ecco la soluzione intelligente per evitare gli errori

Spesso capita di commettere alcuni errori durante la stesura di una mail a causa della distrazione. Finalmente però, grazie all’AI, Google ci permetti di evitare questi errori grazie ad una potentissima correzione automatica in grado di distinguere gli errori ortografici da quelli grammaticali. 

L’intelligenza artificiale, quindi, imparerà a correggere gli errori in maniera più accurata ogni giorno che passa. Ciò permetterà quindi a tutti gli utenti di dimenticare gli errori banali commessi con le lettere minuscole, le lettere doppie, la punteggiatura e tanto altro. Ovviamente, però, se non siete amanti della correzione automatica potrete facilmente passare a quella manuale. In questo caso, però, i suggerimenti saranno molto più precisi e molto più adeguati al contesto della frase che stiamo scrivendo rispetto ai suggerimenti offerti fino ad oggi.

Leggi anche:  Pixel Buds 2, in arrivo la nuova versione delle cuffie con Google Assistant

Ovviamente se non siete interessati all’intelligenza artificiale potete tranquillamente disattivarla dal menù impostazioni.