Carta d'identità: grave problema per gli utenti che ora sono infuriati

La nuova carta d’identità ha segnato certamente un’epoca, dato che da diversi anni tutti gli utenti erano abituati alla solita forma. Dal vecchio ed ormai abitudinario modello cartaceo tutti oggi sono invece mentalizzati verso la nuova versione elettronica che di sicuro avrà tanti vantaggi.

I cittadini oltre a guardare ciò che conviene loro, devono anche focalizzarsi su ciò che va a vantaggio dello Stato. Le persone non solo avranno all’interno della loro tasca un documento molto più solido è molto più piccolo, ma avranno anche tantissime informazioni in più. Tra queste infatti c’è anche l’impronta digitale, proprio come possono testimoniare tutti coloro che hanno già cambiato documento. Tornando ai vantaggi per lo Stato, anche durante i controlli tutto sarà molto più semplice è spedito vista proprio la grande mole di informazioni in magazzino nata sulla nuova carta d’identità.

Leggi anche:  Carta d'identità elettronica: ecco i rischi per il nuovo documento

 

Carta d’identità, tantissimi utenti si lamentano vista la trafila per ottenere il documento presso il proprio comune di appartenenza

Sono ormai veramente tante le persone che si stanno lamentando della nuova carta d’identità elettronica. In primis ci sarebbe una folta schiera di utenti che lamenterebbe difficoltà nel leggere alcune delle informazioni riportate sul nuovo documento.

Infatti alcune di queste sarebbero scritte con caratteri troppo piccoli, e soprattutto per gli anziani questo potrebbe rappresentare un problema. Inoltre a quanto pare per ottenere il documento gli utenti stanno incontrando diverse difficoltà. Sul sito predisposto alla prenotazione della nuova carta d’identità elettronica, alcuni paesi non sono ancora disponibili. In molti sono dunque obbligati a recarsi presso il proprio comune di appartenenza e a fare file enormi.