smartphoneGli smartphone stanno con il tempo diventando sempre meno sicuri, secondo alcune statistiche varie applicazioni o Agenzie puntano a spiare gli ignari consumatori. La privacy è ormai un lontano ricordo, la colpa è anche nostra e della super condivisione sui social network, ma come capire se si è intercettati?

Non potendo davvero fare a meno degli smartphone, gli utenti si trovano a dover pensare di utilizzare determinati dispositivi piuttosto che altri, oltre che adottare piccoli stratagemmi per scoprire in anticipo se si è soggetti ad una vera e propria intercettazione.

 

Smartphone spiati: come scoprire se vi stanno intercettando

La soluzione più rapida corrisponde alla digitazione di alcuni codici direttamente nel dialer del dispositivo di cui siete in possesso. Il più famoso in assoluto corrisponde al *#21#, utile sopratutto per sapere se al momento sono attive deviazioni sulle chiamate in ingresso/uscita, ma anche SMS. Nel caso ve ne fossero è possibile digitare *#62#, il codice che permetterà di ricevere tutte le informazioni in merito al numero su cui sono state inviati gli SMS e le chiamate.

Leggi anche:  Smartphone Esplodono: una ragazza di 14 anni perde la vita di notte

Se siete in possesso di uno smartphone con sistema operativo Android digitate *#*#4636#*#*, potrete davvero scoprire se il vostro dispositivo è spiato, decidendo in seguito cosa fare per cercare di risolvere la spinosa situazione (riporta anche tutti i dati e le statistiche di utilizzo del terminale).

Purtroppo non esistono modelli più sicuri che altri, si parla solamente di aziende che potrebbero spiare i dispositivi da loro prodotti, ma al momento non esiste nulla che possa avvalorare teorie alquanto cospirazionistiche.