Amazon Prime Video

La piattaforma di e-commerce Amazon si sta lasciando il mese di settembre alle spalle, per programmare tutti i contenuti dedicati al servizio Prime Video da lanciare nel mese di ottobre 2019.

Vi ricordo che il servizio Prime Video è incluso nell’abbonamento annuale Prime. Se ancora non lo avete provato, potete richiedere una prova gratuita di 30 giorni sul sito ufficiale della piattaforma. Scopriamo ora i contenuti in arrivo a ottobre 2019.

 

Amazon Prime Video: i contenuti in arrivo ad ottobre 2019

Partiamo subito alla grande con la terza stagione di Goliath, disponibile a partire dal prossimo 4 ottobre 2019. In questa nuova stagione, la morte inaspettata di un vecchio amico, riporta Billy McBride ad accettare un caso nella Central Valley, dove si troverà a fronteggiare un nuovo Golia: un uomo miliardario, proprietario di Ranch e sua sorella. Anche questa stagione, come le precedenti, sarà disponibile in lingua originale con sottotitoli, oppure doppiata in italiano. La piattaforma ha già rilasciato il trailer ufficiale della nuova stagione.

Leggi anche:  Amazon: con questo trucco potete ottenere i migliori codici sconto gratis

Il 7 ottobre sarà la volta della prima stagione di Doom Patrol, che ripercorre le gesta di uno dei più amati gruppi di supereroi della DC, stiamo parlando di Robotman, Negative Man, Elasti-Woman e Crazy Jane. I membri della Doom Patrol hanno subito un incidente traumatico, a seguito del quale hanno acquisito abilità sovrannaturali. Altra prima assoluta in arrivo a ottobre è Modern Love nella sua prima stagione. Questa serie è ispirata all’omonima rubrica pubblicata sul NYT. Non vogliamo anticiparvi nulla, se siete curiosi potete guardare il trailer ufficiale pubblicato dalla piattaforma.

Troveremo altre serie come le prime 12 stagioni di Criminal Minds a partire dal 2 ottobre, la quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy dal 7 ottobre, la seconda stagione di The Purge dal 18 ottobre, le prime 19 stagioni di South Park e tutte e 9 le stagioni di Scrubs. Non ci resta che attendere ancora pochi giorni per iniziare una maratona di Serie TV.