Oggigiorno prima di un viaggio tutti noi organizziamo il percorso pianificandolo con l’aiuto del navigatore satellitare. Il più famoso e scaricato è sempre Google Maps: un software pulito, graficamente appagante e sempre aggiornato con fantastiche features dagli sviluppatori.

Il nuovo aggiornamento che rivoluziona Google Maps

Il colosso di Mountain View ha realizzato un prodotto davvero ben fatto e che migliora di giorno in giorno. Molti utenti hanno scoperto diversi trucchi che permettono di usufruire delle funzioni nascoste più interessanti. Molti altri invece seguono costantemente gli aggiornamenti per avere un’app sempre aggiornata con tutte le novità sulle strade al fine di evitare di incappare in spiacevoli problemi.

Una delle funzioni più interessanti è quella che ci segnala la presenza di tutor e autovelox vicini alla nostra posizione. Gli avvisi di tali controlli ci arrivano in tempo reale. Nell’app possiamo indicare a nostra volta, la presenza di controlli stradali grazie al pulsante virtuale posto sul lato destro della schermata con l’icona del “+”. Discorso identico per gli incidenti e i rallentamenti. Questa e l’opzione “salva-multe” sono le più apprezzate dal pubblico di tutto il pianeta, in particolar modo dagli automobilisti.

Leggi anche:  Google Foto si aggiorna: arriva Memories, le Stories in stile Instagram

Grazie al notificatore di autovelox gli utenti possono dormire sonni più tranquilli e possono rimanere più concentrati sulla carreggiata evitando di compiere manovre brusche e andare oltre i limiti previsti dalla legge. Magari il tutto può essere un’ottima mossa per generare un virtuosismo degli automobilisti e una maggiore attenzione e prudenza sulla strada, che non fa mai male. E voi quale funzione utilizzate di più su Google Maps? Fatecelo sapere nei commenti.