lg-display-oled-smartphone

Possedere un ottimo smartphone è l’obiettivo di tutti i consumatori ma, è ancora più importante possederne uno che abbia una batteria duratura; i consumatori possono scegliere fra numerosi modelli in commercio, con schermi sempre più grandi e più potenza. E’ pur vero, che i dispositivi mobili creati negli ultimi anni hanno nuove e particolari funzioni e, spesso, la batteria non è così duratura; comunque sia, secondo le informazioni raccolte i consumatori prima di acquistare uno smartphone cercano, fra le tante cose, un modello che abbia una buona durata della carica di batteria.

Proprio per questo motivo che, abbiamo analizzato tutti i dispositivi mobili recentemente in commercio per capire quali offrono una carica duratura; ecco quali sono.

Smartphone: ecco quali sono quelli migliori in qualità di batteria

Per molti consumatori è importante possedere uno smartphone che arrivi ancora carico, almeno, a fine giornata; purtroppo difficilmente il proprio smartphone non viene ricaricato durante la giornata perché ormai schermi più grandi, luminosità maggiore e più potenza hanno bisogno di molto batteria.

Leggi anche:  Palm, il mini smartphone che sta in una mano arriva in Europa

Grazie alle varie informazioni raccolte, alcuni smartphone arrivano anche fino a fine giornata senza il bisogno di ricaricarli prima; ovviamente, è importante utilizzarli in modo moderato:

  • Iphone XR targato Apple è una scelta molto valida e possiede una batteria da soli 2.942 mAh; secondo i test di CNET effettuati, può durare fino a 19 ore e 53 minuti.
  • Samsung S10 Plus: possiede una batteria da 4100 mAh e può essere utilizzato per 18 ore prima di spegnersi.
  • Huawei P30 PRO è un’altra valida scelta perché ha una batteria di 4.200 mAh e riesce a rimanere acceso per ben 22 ore e 57 minuti.