Palm è uno smartphone che, per le sue dimensioni, rompe con la linea attuale, quella fatta di device con display sempre più grandi e performanti.

Con uno schermo di 3,3 pollici, un peso di appena 62,5 grammi e dimensioni 50.6 x 96.6 x 7.4mm, Palm è un mini smartphone (tra i più piccoli mai visti con sistema operativo Android), ma che nonostante le dimensioni ridotte non rinuncia ad un comparto hardware degno di nota.

Grazie ad una collaborazione siglata con Vodafone, Palm sbarca in alcuni Paesi d’Europa come Regno Unito, Germania e Spagna, e potrebbe presto arrivare anche in Italia ma ad un prezzo decisamente caro: questo varia tra i 329 ed i 450 euro.

Palm, caratteristiche del nuovo mini smartphone in arrivo in Europa

Palm ha già riscosso un discreto successo negli Stati Uniti. Ceduto a 349,99 dollari (poco più di 310 euro), il mini smartphone è stato venduto come dispositivo “companion”, ovvero complementare allo smartphone che dipendeva, appunto, dal collegamento con un dispositivo principale.

Leggi anche:  Samsung stupirà tutti l'anno prossimo con il nuovo processore Exynos

Palm sbarca in Europa nella variante Unlocked, quindi l’utilizzo dello smartphone non dipenderà da alcun altro dispositivo o gadget e sarà dotato di un numero di telefono proprio.

Per quanto riguarda le caratteristiche, è stato già detto che il mini smartphone monta un display da 3,3 pollici in risoluzione HD ed un processore Snapdragon 435 con 3 GB di Ram e 32 GB di memoria interna. Il sistema operativo a bordo di Palm è Android 8.1 Oreo.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, questo si avvale di una fotocamera posteriore da 12 MegaPixel con flash LED ed una camera anteriore da 8 MegaPixel che può anche sbloccare lo smartphone con il riconoscimento del volto.

Palm è disponibile in Germania, Spagna e Regno Unito al prezzo di 451 euro, o può essere acquistato con un abbonamento mensile abbinato ad alcune offerte Vodafone.