WhatsApp: utenti infuriati, il nuovo messaggio porta il ritorno a pagamento

La bilancia di un’applicazione come WhatsApp è rappresentata certamente dalla grandissima rappresentanza di utenti che la popola ormai in pianta stabile. Sono infatti loro che decidono se le cose vanno bene o male, se c’è bisogno di un cambiamento o meno o semplicemente se un aggiornamento piace o no.

Spesso e volentieri tutti si sono ritrovati ad affrontare vere e proprie problematiche, le quali negli anni sono state molto ridotte fortunatamente grazie all’intervento degli sviluppatori. Tra queste ci sono state diverse truffe, le quali hanno finito per far stancare alcuni utenti facendole addirittura scappare via verso altre applicazioni rivali. WhatsApp proprio in questi giorni starebbe attraversando un nuovo periodo del genere, soprattutto per via di un messaggio molto misterioso che in tanti avrebbero ricevuto sul proprio smartphone.

 

WhatsApp, state attenti al nuovo messaggio: si parla di un ritorno a pagamento ma lo scopo è truffarvi rubandovi dei soldi

Tutti coloro che utilizzano WhatsApp in pianta stabile sanno benissimo che l’applicazione più volte è stata vittima di alcune truffe molto importanti. Sono infatti tanti gli utenti che ad oggi restano perennemente in guardia riguardo ad ogni catena che circola in chat.

L’applicazione ha finito più volte per stigmatizzare tali comportamenti, ma purtroppo non si può fare più di quello che si sta facendo. Nelle ultime ore un nuovo messaggio parlerebbe di un ritorno a pagamento, ma ovviamente tutto ciò non è assolutamente vero. Il link nel messaggio porta infatti gli utenti a pagare 5 euro subito, con la scusa di essere esentati dal pagamento annuale per sempre. State quindi molto attenti e diffidate da qualsiasi tipo di notizia del genere.