WhatsApp: truffa di giugno prosciuga i conti agli utenti TIM, Vodafone e Wind

Molti utenti tendono a fidarsi di tutto ciò che riguarda il web, e ancor di più se riguarda app blasonate o siti web molto famosi. WhatsApp rientra nella cerchia di quelle piattaforme di cui ogni utente tende a fidarsi, ma in questo momento ci sono delle riflessioni da fare.

Infatti, nonostante i sistemi di sicurezza siano davvero molto sofisticati, anche le app più famose possono subire infiltrazioni ad opera di utenti truffaldini. In questo caso la piattaforma in verde risulta una delle più bersagliate dalle truffe. Nonostante i tanti miglioramenti e cambiamenti apportati, l’app continua a ricevere segnalazioni da parte degli utenti. A quanto pare una nuova minaccia avrebbe colpito l’app più famosa di sempre.

 

WhatsApp: arriva la truffa che mina pesantemente alle finanze degli utenti, ecco il messaggio che dovete assolutamente ignorare

Non bisogna mai abbassare la guardia, soprattutto in merito a tutto ciò che è collegato al web e quindi a svariati milioni di persone. WhatsApp è chiaramente uno degli ambienti perfetti per il proliferare delle truffe ed in questo caso una nuova sarebbe arrivata all’improvviso.

Leggi anche:  Whatsapp e Telegram sconfitte da un'altra app: ecco di chi si tratta

Si tratta di un messaggio che avrebbe messo in crisi gli utenti, sottoponendoli a qualcosa che mai avrebbero immaginato. Facendo credere a tutti che cliccando sul link presente nel testo si potesse ricevere una ricarica gratis, il messaggio invita tutti a pagare 5 euro all’istante per un’ulteriore ricarica. In questo modo, ricaricando solo 5 euro, gli utenti potrebbero averne 10. Tutto ciò però non è altro che una truffa volta a rubare 5 euro ad ogni utente che ci casca. State quindi attenti e cancellate subito il testo.