asus-zenfone-6-video

Uno degli smartphone dal design più interessante che arriverà sul mercato quest’anno è sicuramente lo ZenFone 6. La nota compagnia taiwanese, Asus, sembra aver deciso di implementare una delle alternative per il notch e raddoppiarla ovvero lo slide. Mentre Aquos ha presentato proprio un dispositivo con doppia lunetta, il 16 maggio ne vedremo uno con doppio slide ovvero un carrello che scorre sopra e uno che scorre sotto.

Finora erano comparse dello notizie in merito, ma non troppe considerando quello che succede di solito con gli smartphone. La sorpresa più grande all’inizio è stata che non sarebbe stato presentato al Mobile World Congress, ma poi sono iniziate a comparire diverse informazioni come proprio questa particolare caratteristica. Di recente erano trapelate delle specifiche che andavano a confermare diversi aspetti, ma desso sono comparsi dei video. Non sono video ufficiali, ma vanno a mostrare delle immagini del dispositivo.

Leggi anche:  Smartphone, messaggi e Whatsapp di sera: ecco i pericoli per il sonno

 

Asus ZenFone 6

Nel primo video viene mostrato la doppia fotocamera frontale e gli altoparlanti sempre frontali a seconda di quale pannello si muove. Il secondo video invece mostra aspetti diversi come l’attivazione della fotocamera piuttosto che della registrazione video.

Mostrano anche aspetti comuni come la doppia configurazione posteriore dello smartphone e il lettore d’impronte digitale tradizionale; probabilmente un lettore in-display con il doppio slider sarebbe stato problematico inserirlo. Il dispositivo per fortuna presenta ancora un jack per le cuffie standard e presenta un ormai comune presa USB-C. Per quanto riguarda il jack però c’è da fare una precisazione, nel secondo video non compare quindi o è falso o come qualcuno suggerisce si tratta di una seconda versione o magari lo ZenFone 6Z.