huawei-p30-aggiornamento

La caratteristica principale della sere P di Huawei è il comparto fotografico, o almeno è sicuramente quella parte in cui nelle ultime due generazioni c’è stato più investimento. L’anno scorso il motto era sostanzialmente legato ad una rivoluzione che si è poi palesata con una configurazione tripla. Dal quel momento tali configurazioni si sono sparse a macchia d’olio tanto che a questo giro ne abbiamo addirittura una quadrupla che tra l’altro non è stata dipinta come il punto forte dei dispositivi. Per i P30 l’aspetto più pubblicizzato è stato quello legato alla tecnologia zoom montata sul teleobiettivo.

Recentemente Huawei ha rilasciato in Cina un nuovo aggiornamento dedicato a questo dispositivo il quale va a migliorare ulteriormente questo comparto e a cui aggiunge anche una novità. Come spesso capita con questo produttore, la patch è stata prima rilasciata per i cinesi e solo successivamente verrà rilasciata a livello globale.

Leggi anche:  Android Q: nuovo sistema si estende e arriva per altri modelli di smartphone

 

L’aggiornamento di Huawei P30

La novità è stata una promessa fatta durante la presentazione stessa dello smartphone ovvero la modalità di visualizzazione doppia; adesso è arrivata insieme a EMUI 9.1.0.153. La funzione permette di visualizzare le immagini video panoramiche durante una registrazione. Accanto a questo è stata aggiunta anche la modalità ritratto Charming che si basa su degli effetti di sfocatura che vanno tanto di moda proprio in Cina.

C’è anche un miglioramento per la sicurezza ovvero l’integrazione della patch di sicurezza di Aprile che Google ha rilasciato per Android. Quest’ultima in particolare sta venendo recentemente installata su molti su dispositivi come sull’OP 5T.