Whatsapp chat importanti

Proprio una settimana fa, ce lo ricordiamo tutti bene, il mondo ha assistito inerme al crollo verticale di tutta la galassia Facebook. Era mercoledì sera quando tutti i servizi collegati social network – Instagram, la stessa Facebook e WhatsApp – sono andati in crash. Tanti utenti hanno temuto un massiccio attacco hacker, ma l’indiscrezione è stata subito smentita.

 

WhatsApp, attenti alle versioni beta che oscurano foto e video

La natura del problema va quindi vista in un totale malfunzionamento dei server. Ad una settimana di distanza tutto è tornato alla normalità, anche se sul web continuano le segnalazioni per alcune anomalie legate proprio a WhatsApp. Al centro dell’attenzione non ci sono più crash improvvisi della chat, ma i sempre più evidenti bug per le versioni beta.

Nelle scorse giornate gli utenti che hanno testato le versioni numero 2.19.61 e 2.19.65  hanno sottolineato enormi problematiche per l’invio dei file multimediali. Tutti gli allegati (tra cui foto, video ed altri documenti) risultavano cancellati senza alcun volere dalle conversazione.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco 4 metodi per inviare foto e messaggi senza essere in linea

I destinatari non ricevevano i contenuti ed allo stesso tempo ai mittenti non risultava l’invio. I documenti (questa la nota lieta) per fortuna non erano poi eliminati dalla memoria del smartphone. La loro assenza era collegata soltanto alla chat. Il problema ancora non è risolto.

Visto che parliamo di una versione beta di WhatsApp, è possibile un intervento veloce degli sviluppatori. Già nelle prossime ore saranno pubblicate versioni aggiornate del software con la risoluzione del fastidioso bug.