Mediaset PremiumSul sito ufficiale di Mediaset Premium, in questi giorni gli utenti hanno la possibilità di attivare un nuovo abbonamento da soli 15 euro; in tanti ci avete chiesto quali effettivamente siano i contenuti a disposizione della clientela e sopratutto quali siano le limitazioni dello stesso. Dopo un’attenta disamina del contratto, possiamo raccontarvi per filo e per segno di cosa si tratta.

A differenza dei soliti abbonamenti con cadenza mensile, quanto proposto da Mediaset Premium lo potremmo definire come un prepagato da durata fissa (come ad esempio acquistare un ticket con una televisione on demand). Il consumatore che decide di pagare 15 euro, in soluzione unica con addebito diretto su carta di credito, ottiene l’accesso al servizio per i 30 giorni successivi all’acquisto; al termine del periodo indicato non è presente alcun vincolo contrattuale, di conseguenza la visione verrà automaticamente interrotta senza possibilità di proroga. Spetterà al cliente decidere se ripartire con il classico abbonamento con cadenza mensile, oppure lasciar perdere definitivamente il mondo delle pay TV.

Leggi anche:  Mediaset Premium modifica il suo servizio: ecco le novità

 

Mediaset Premium: tutti i contenuti a disposizione degli utenti

Mediaset Premium trasmette tramite digitale terrestre, ciò sta a significare che i canali verranno ricevuti direttamente sulla televisione di casa senza parabola satellitare o decoder aggiuntivo.

Per fruire della versione da 15 euro (con incluso solo il pacchetto Cinema/Serie TV) sarà necessario aver precedentemente acquistato una tessera ricaricabile in un qualsiasi punto vendita di elettronica o anche semplicemente supermercato, e naturalmente possedere credito sufficiente per i canali scelti.

Superati tutti questi step, siete pronti per attiva il mese di Mediaset Premium.