google-adiantum-crittografia

Per celebrare Safer Internet Day, Google sta migliorando la sicurezza mobile. Qualsiasi mossa per migliorare in questa area è ben accolta dai consumatori, specialmente se proviene dal gigante della tecnologia. Il team di sviluppo di Android ha apportato alcune modifiche a questo campo avviando Adiantum come un nuovo modulo di crittografia che può essere eseguito su smartphone e altri dispositivi intelligenti.

L’obiettivo di questa crittografia è di consentire la protezione dell’hardware senza crittografia e di lavorare con efficienza. La sicurezza digitale è al centro di Adiantum in modo che i dati di codifica siano sempre garantiti sicuri e privati.

Google vuole garantire più sicurezza sui device

Adiantum consente all’utente mobile di controllare completamente il suo dispositivo e memorizzare i dati personali e sensibili in modo sicuro. A volte può essere lento ma la nuova crittografia lo rende più veloce e più affidabile.

Con Adiantum, non c’è bisogno di hardware speciale per funzionare in modo efficiente. Il risultato a lungo termine è una generazione di dispositivi e gadget che sono più sicuri da usare. La crittografia dei dati sensibili non sarà più un problema.

Google spera che Adiantum “democratizzi la crittografia per tutti i dispositivi”. La sicurezza e la sicurezza devono essere sempre uno degli obiettivi principali degli OEM e dei produttori di telefoni durante la progettazione di un nuovo telefono o di un prodotto intelligente. Ogni gadget deve essere degno del denaro della gente e un modo efficace per farlo è quello di garantire la sicurezza e la privacy tutto il tempo.