whatsapp-trucco

WhatsApp è senza dubbio alcuno la piattaforma più amata dagli italiani ed in generale dai possessori di smartphone di mezzo mondo. La chat di messaggistica ci tiene impegnata tutti i giorni con le sue conversazioni quotidiane. Nonostante il comune consenso, non mancano di certo le noie legate a WhatsApp. Un esempio classico è la presenza dei gruppi.

Chi più chi meno, tutti noi siamo stati coinvolti in una discussione con utenti semi sconosciuti. Magari per un compleanno, magari per un impegno di lavoro, si è costretti a star lì a contare le notifiche in entrata.

WhatsApp, come abbandonare un gruppo senza lasciare la minima traccia

Abbandonare un gruppo è possibile, ma ha degli svantaggi da non sottovalutare. Stando alle attuali disposizioni, tutti i partecipanti di un gruppo ricevono una pronta comunicazione. Da qui, quindi, una domanda: esiste un metodo per evitare le insidie di un gruppo senza lasciare traccia alcuna?

Leggi anche:  WhatsApp: il trucco legale e gratuito per spiare gli utenti in chat

La risposta in questo momento è no. Gli sviluppatori non hanno previsto la possibilità di un’uscita anonima dalle conversazioni a più utenti. Presto con l’arrivo di una nuova funzione (la modalità vacanza) ciò sarà possibile, ma per ora resta soltanto l’attesa.

Gli utenti che cercano una soluzione fai da te possono utilizzare un piccolo espediente. Una via di fuga potrebbe essere l’abbandono nelle ore notturne. I partecipanti della chat non riceveranno subito una notifica sull’avvenuta uscita, ma scopriranno il tutto solo all’apertura della conversazione.