5G Galaxy S10

Il momento delle risposte è ormai quasi arrivato. Il 20 febbraio si avvicina sempre di più e tutti noi stiamo aspettando con ansia la presentazione dei nuovi smartphone di casa Samsung alla conferenza mondiale Galaxy Unpacked. Durante l’evento, secondo alcuni rumor, il colosso della tecnologia Coreana presenterà 4 dispositivi completamente diversi tra cui uno di questi avrà una nuova feature ambita da molti utenti: il supporto al 5G. A quanto pare, infatti, il Galaxy S10 sarà il primo smartphone top di gamma a supportare il nuovo standard di rete ultraveloce in arrivo nel 2020. Ecco si seguito i dispositivi che, molto probabilmente, verranno presentati il 20 febbario:

  • Galaxy S10 E: la versione Lite da 5.8 pollici con una batteria da 3.100 mAh;
  • Galaxy S10: la versione da 6.1 pollici dotata di una batteria da 3.500 mAh;
  • Galaxy S10+: la versione da 6.4 pollici con una batteria da 4.000 mAh.
  • Galaxy S10 5G: il primo smartphone che supporterà la rete 5G monterà una batteria da ben 5.000 mAh
Leggi anche:  Qual è stato lo smartphone più venduto nel 2018? L'iPhone X di Apple

Quanto costeranno questi nuovi Smartphone ?

Il supporto al 5G, a quanto pare, sarà una delle tantissime novità introdotte da Samsung sui propri Device. Una di queste, non disponibile nella versione “E”, lite, sarà il lettore di impronte digitali posto sotto il display. Tramite questa nuova tecnologia, infatti, potremmo sbloccare lo smartphone semplicemente appoggiando il nostro dito in qualsiasi parte dello schermo. Tutti gli Smartphone della Gamma Galaxy S10, inoltre, saranno dotati di processore Exynos/Snapdragon.

Per quanto riguarda i prezzi, sfortunatamente ancora non sappiamo nulla ma, viste le tantissime novità, non ci sorprenderebbe se i costi si avvicinassero a quelli di casa Apple.