WhatsApp: truffa con credito residuo rubato agli utenti TIM, Iliad, Vodafone e Wind Tre

Spesso e volentieri noi tutti cerchiamo una vacanza dal nostro smartphone ed in particolar modo da Whatsapp. La chat di messaggistica istantanea da qualche anno a questa parte ha invaso il quotidiano di ognuno tra notifiche, chiamate, foto e video. Da questa quasi overdose di comunicazione, nasce un desiderio di pausa.

Nel periodo natalizio, poi, la voglia di dare una stretta alla chat si fa più pressante. Proprio in questi giorni nascono come funghi quei fastidiosi gruppi di auguri con persone semisconosciute che ci contattano con frasi improbabili ed immagini fantasiose.

Si spera che nell’anno ventura tale deriva possa fermarsi grazie a quello che è un upgrade programmato della chat di messaggistica. Gli sviluppatori si preparano ad intervenire contro la noia dei gruppi con un tool a dir poco rivoluzionario.

Leggi anche:  Whatsapp: c'è un trucco per scoprire a chi appartiene un numero di telefono

 

WhatsApp, sta per entrare in vigore la nuova “Modalità vacanza”

Su WhatsApp a breve ci sarà una “Modalità vacanza”. Il sistema pensato dal team creativo della piattaforma si basa sull’eliminazione delle conversazioni.

Allo stato attuale, quando una conversazione viene spostata nel cestino sarà sempre rigenerata senza la nostra volontà alla ricezione di nuovi messaggi. Quando entrerà in vigore la “Modalità vacanza” le cose cambieranno. Al momento della cancellazione, la chat non sarà più recuperata nemmeno in presenza di nuove notifiche.

Questo genere di aggiornamento sarà un toccasana per tutti coloro che vogliono nascere i gruppi senza doversi affidare all’antipatico tasto “Abbandona”. La “Modalità vacanza” avrà simile valenza per i gruppi e per le chat singole.