Godly Corp

Immaginate che tutto l’universo sia gestito dalla remota scrivania di una multinazionale intergalattica. Ora immaginate che questa multinazionale stia cercando nuovo personale per far funzionare tutto a dovere. Ecco, quel nuovo impiegato in prova è esattamente il protagonista di Godly Corp.

Il giocatore si troverà catapultato davanti ad una scrivania con il solo compito di gestire vari mondi a proprio piacimento. Non ci saranno risultati da raggiungere, l’unica soddisfazione sarà quella di veder crescere il proprio pianeta o distruggerlo totalmente. Il gameplay quindi si basa su scelte sorprendenti e sarà pieno di momenti divertenti permettendo di affrontare l’avventura in tono ironico.

Ricordiamo però che il protagonista di Godly Corp è un alieno e, in quanto tale, non è dotato di mani. Le interazioni con il mondo di gioco potranno avvenire tramite un tentacolo e imparare ad usarlo sarà un gioco nel gioco. Capiterà spesso, soprattutto nelle prime fasi, di causare grandi problemi semplicemente perché non si è ancora riusciti a padroneggiare al meglio i comandi.

Leggi anche:  Resident Evil 2 Remake, una MOD introduce le telecamere fisse

La campagna principale richiede appena 3-4 ore per essere completata, ma è possibile giocare anche nella modalità senza fine che permette di esplorare le varie possibilità con i pianeti. Godly Corp è stato sviluppato da TR8 Torus Studios e pubblicato da Ultimate Games S.A., già publisher di Professional Fishing e Clinically Dead.

Godly Corp è disponibile a partire dal 13 dicembre sulla piattaforma Steam e quindi compatibile con PC Windows Mac e Linux. La versione per Nintendo Switch invece è in fase di ultimazione e arriverà il prossimo anno.