Samsung ha finalmente avviato la produzione della nuova serie di smartphone appartenenti alla serie M, ovvero i prossimo Samsung Galaxy M. La produzione è iniziata in India.

 

Samsung Galaxy M presto in arrivo

Il colosso Samsung già da tempo ha deciso di smettere di produrre alcuni dispositivi mobile appartenenti alla serie J dei Galaxy. Questi, infatti, dovrebbero essere sostituiti dai futuri Samsung Galaxy M, ovvero i nuovi device dell’azienda appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato.

E proprio in questi giorni, l’azienda ha finalmente avviato la produzione di questi ultimi smartphone in India. I nuovi Samsung Galaxy M, infatti, dovrebbero essere presentati ufficialmente durante i primi mesi del prossimo anno, quindi ormai manca davvero poco.

Samsung Galaxy M, come già accennato, andrà a sostituire la serie Galaxy J, apportando qualche novità sia in ambito estetico sia in quanto ai tagli di memoria. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, i prossimi smartphone della serie Galaxy M di Samsung avranno una memoria più capiente, pari ad almeno 3 GB di RAM. Il SoC installato a bordo, invece, sarà quello proprietario dell’azienda, ovvero l’Exynos 7870.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10 Plus: la versione Snapdragon batte quella Exynos

Per quanto riguarda il design di questo nuovo dispositivo, si parla da tempo di un possibile arrivo anche qui del tanto amato e odiato notch superiore. Tuttavia, non è da escludere che Samsung decida di implementare anche sui prossimi smartphone Galaxy M i prossimi Infinity display, ovvero i display Infinity-V, Infinity-U oppure Infinity-O. Ne sapremo sicuramente di più nel corso delle prossime settimane, quando ci avvicineremo ancora di più alla data della presentazione ufficiale.