Netflix

Netflix è alle prese con grandi lavori di ristrutturazione: come ogni anno il catalogo si riempie di film e serie tv a tema natalizio, ma in mezzo a tutta questa gioia si nascondono anche dei dispiaceri!

Avere un catalogo sempre aggiornato è un must per la direzione del servizio di streaming: ogni mese vi sono dei nuovi contenuti che arrivano e dei vecchi che scompaiono piano piano. Tra questi ultimi, poi, bisogna fare una distinzione: certe volte Netflix elimina le stagioni di alcune serie per necessità, ma queste potranno essere viste da altre parti; altre volte, invece, vengono eliminate serie intere e quelli sono grossi problemi, visto che si tratta di vere e proprie cancellazioni!

Cancellate totalmente o parzialmente: qualcuno dovrà dire addio ai suoi amati personaggi

Purtroppo davanti a questi casi non si può fare nulla: durante gli anni gli utenti si sono dovuti arrendere davanti a molte “ingiustizie”. La più esemplare è stata quella per i fan di Sense8, ad esempio, che hanno visto cancellare la propria serie tv preferita nonostante il grande successo. Sebbene possa sembrare qualcosa di assurdo, non sempre le visualizzazioni saldano i conti e nonostante ciò, non sempre le eliminazioni sono inaspettate. I fans di Orange is the New Black, come noto, dovranno dire addio alle loro amate carcerate poichè la serie è stata dismessa, ma era anche un fatto un po’ annunciato. Iron Fist, Luke Cage e The Good Cop 2,  invece, sono stati un vero colpo al cuore per gli spettatori che si erano affezionati ai personaggi.

Leggi anche:  Netflix: scopriamo qualche indiscrezione sulla serie TV The Witcher

Per gli amanti delle serie televisive americane segnaliamo, infine, la cancellazione parziale di alcune stagioni: di How I met your Mother e New Girl verranno eliminate le prime tre stagioni, mentre di Modern Family le prime cinque.