Pixel 3 con il bug del doppio notch

Judner Aura, un utente esperto nella creazione di video recensioni dei più recenti top di gamma, questa mattina si è svegliato con una sorpresa. Il suo Google Pixel 3 si è svegliato con un problema di notch. Un nuovo bug software ha fatto apparire un secondo notch sullo schermo di Pixel 3.

E la cosa più divertente è che il notch, in realtà il contorno dell’interfaccia utente destinato al notch, è apparso senza motivo e in una parte dello schermo che non ha nulla a che vedere con la tacca. Come potete vedere nello scatto pubblicato sul proprio account Instagram, Pixel 3 ha la sezione dedicata al notch anche sul profilo laterale destro.

 

Pixel 3, notch come funghi nella notte: un nuovo bug software

Non sappiamo se Aura abbia risolto o meno, perché non ha ancora aggiornato i suoi follower sui social ma crediamo, o forse è quello che speriamo, che Google Pixel 3 si sia ripreso dopo un semplice riavvio. Sarebbe assurdo il contrario, anche perché viene inficiata l’esperienza di utilizzo.

Leggi anche:  Google Pixel 3: vale veramente l’acquisto? Prezzo troppo alto e diversi problemi

Pensate a tutti coloro che odiano la tacca e improvvisamente se ne ritrovano due, tra l’altro anche abbastanza vicine. Il colmo è se la duplicazione del notch è stato solo un caso e che il bug possa far apparire anche più di un notch contemporaneamente. Nel complesso sembra che la storia si stia ripetendo: i nuovi Pixel hanno tantissimi problemi.

Appena due giorni fa vi abbiamo parlato dei problemi di RAM che rendono Pixel 3 instabile e inutilizzabile. Un vero peccato visto che gli smartphone, in qualità di dispositivi progettati unicamente per i puristi del mondo Android, dovrebbero essere quantomeno impeccabili a livello software.

E invece non è così e Google avrà molto da fare per risolvere tutti questi inconvenienti che potrebbero essere solo all’inizio se pensiamo a quanto i nuovi Pixel siano ancora poco diffusi per via dell’annuncio recente e del costo non proprio vantaggioso.