Fifa 19 è ormai sbarcato sulle console di tutti gli amanti del calcio da qualche settimana. La nuova stagione del titolo calcistico di casa EA Sports sta piacendo davvero molto grazie a tutte le novità introdotte.

Questa settimana abbiamo giocato la nostra prima Weekend League e vogliamo dunque dirvi come ci siamo classificati, le nostre considerazioni e i consigli che a nostro parere vi aiuteranno nelle vostre sessioni di gioco.

Fifa 19: ecco la nostra Weekend Legue

Per essere la prima Weekend League dobbiamo dire che è andata abbastanza bene. Siamo soddisfatti del risultato anche se siamo certi di meritare di più. Su 30 partite totali ne abbiamo giocate 29 e vinte 17, posizionandoci dunque in Oro 2.

Il risultato è più che buono, se non fosse che è ingiusto. Sulle 29 partite giocate ne abbiamo perse 12, di queste 3 per un crash del server che ci ha segnato la sconfitta e 5 perse in modo davvero imbarazzante.

Queste partite sono terminate con almeno 12 gol totali segnati a suon di Kick Off Glitch, che possiamo confermare non essere stato risolto. Inoltre sono state partite in cui i giocatori non riuscivano a fare nulla, neanche i passaggi più semplici.

Leggi anche:  Fifa 19: come guadagnare milioni di crediti con i giocatori SCREAM

Poco grave, il risultato ci piace lo stesso, però senza questi problemi saremmo potuti arrivare ad Oro 1 se non Fuoriclasse 3. Dopo aver vissuto a pieno questa Weekend League possiamo darvi alcuni consigli che crediamo vi saranno molto utili:

  • Subito dopo ogni calcio d’inizio, fate salire la difesa con il comando per la trappola del fuorigioco, in questo modo ridurrete il rischio di subire un Kick Off Glitch.
  • Evitate di fare melina troppo prolungata per perdere tempo. Se farete ciò il gioco vi punirà facendovi perdere palla e quindi subire goal molto probabilmente. L’abbiamo sperimentato sia a nostro favore che a nostro sfavore e vi garantiamo che è così.

Questo è ciò che abbiamo imparato da questa prima Weekend League, dunque nella prossima ci comporteremo di conseguenza sperando di portare a casa un risultato sempre migliore. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.