aggiornamento Google Maps Android AutoGoogle Maps ottiene un aggiornamento su Android Auto che implica profonde modifiche al sistema di navigazione integrato. Giunge il nuovo Material Theme che stravolge di netto la grafica insieme ad alcune nuove aggiunte essenziali alle funzionalità interattive. Modifiche che ci apprestiamo ad esaminare.

 

Google Maps: aggiornamento su Android Auto disponibile

Dopo l’ultimo incredibile e travolgente update alle versioni mobile, Google Maps applica sostanziali ed importanti modifiche anche alle controparti Android Auto. Alcune sezioni risultano spostate ed offrono funzioni diverse rispetto a quelle conosciute finora.

Nella pagina iniziale, ad esempio, la casella di ricerca shifta sulla sinistra con le icone di notifica che si spostano a destra per gli indicatori di rete, ora e batteria. Il pulsante integrato per l’attivazione dei comandi vocali, inoltre, passa dalla barra di ricerca ad un indicatore separato disposto in alto a destra dalla UI. Il menu hamburger è sparito.

Leggi anche:  Google si prepara al Black Friday con sconti su tutti i prodotti

Per quel che riguarda le Impostazioni si offre una semplificazione essenziale per le destinazioni suggerite che sono organizzate ora in 3 nuove schede che mostrano:

  • recenti
  • categorie
  • luoghi personali (etichette, preferiti, da visitare ed altre opzioni)

Per le liste si offre la modalità “a tutto schermo” mentre la tastiera permette di spostarsi facilmente da un punto all’altro utilizzando le iniziali. Anche in modalità navigazione non esiste più il menu hamburger. Questa modifica impedisce la ricerca manuale delle destinazioni recenti e dei POI (punti di interesse).

Per il momento il rilascio dell’aggiornamento Google Maps è concesso a campione e non tutti potranno riceverla a breve. Occorrerà pazientare qualche giorno o al massimo qualche settimana. Lo hai già ricevuto? Faccelo sapere. Intanto ringraziamo Android Police per la pronta segnalazione.