VodafoneNel corso delle ultime settimane abbiamo assistito ad una vera e propria riduzione dei prezzi di vendita delle varie Passa a Vodafone, con vantaggi incredibili per l’utente finale. La Special Minuti 30 Giga, ad esempio, può essere attivata a soli 6 euro al mese, ma con alle spalle una bruttissima sorpresa per l’utente finale.

In seguito alla rimodulazione contrattuale da 1,99 euro al mese del 3 settembre, molti pensavano che l’azienda fosse ormai appagata e che avesse in ogni modo abbandonato eventuali nuovi aumenti. Niente di più sbagliato, se da un lato, come abbiamo visto in un altro articolo, ha deciso di ridurre il prezzo di alcune Passa a Vodafone (in primis la Special Minuti 30 Giga), il corrispettivo lato della medaglia denota invece una chiara intenzione di pescare a piene mani nelle tasche dei poveri consumatori italiani.

Leggi anche:  TIM e Vodafone all'attacco: nuove promo da 50 giga per abbattere il dominio Iliad

 

Passa a Vodafone: per attivare una nuova SIM ricaricabile sono necessari 4 euro in più

A partire dal mese corrente, infatti, il consumatore che deciderà di attivare una SIM dell’operatore in questione dovrà versare un contributo iniziale di ben 10 euro. L’incremento è di circa 4 euro rispetto al passato, una variazione da tenere in assoluta considerazione, proprio se rapportato ai 6 euro precedenti.

Alla cifra indicata, in ogni caso, dovrà essere aggiunto (salvo promozioni locali) anche il necessario per acquistare effettivamente la SIM ricaricabile su cui poi attivarla.

Le operazioni commerciali di Vodafone (o meglio le motivazioni) sono a noi sconosciute, ma in questa situazione il consumatore non si troverà in difficoltà, data sopratutto l’assenza di un contratto ancora effettivamente attivo.