Mediaset Premium: tanti utenti abbandonano definitivamente, il calcio non c'è più

Premium è la creazione che ha reso Mediaset ancora più appetibile anche in giro per il nostro continente. L’attività dell’azienda infatti non è più limitata alla nostra penisola, dato che anche in Spagna esiste una divisione aziendale.

Ora tutto però sembra precipitare dopo la fine dei Mondiali di calcio in Russia, dato che la piattaforma Pay TV non è ancora organizzata al meglio. Il punto che incute terrore agli utenti riguarda la Serie A, la quale potrebbe non arrivare per intero sui canali Mediaset Premium. Il punto della situazione è tutt’altro che chiaro ma bisogna stringere i tempi per non far scappare gli utenti.

 

Mediaset Premium: probabilmente le partite saranno solo 3 per la Serie A

Non è passato molto tempo da quando venimmo a conoscenza della situazione che si sarebbe venuta a creare. Infatti Mediaset ha dimostrato fin da subito dopo la fine del campionato di poter avere dei problemi seri. 

Leggi anche:  Mediaset Premium: 2 nuovi abbonamenti a partire da 14,90 euro e con DAZN e Serie A

Infatti la Serie A adesso potrebbe finire solo in mano a Sky se parliamo di un discorso che comprende tutte le partite. La società straniera da sempre rivale per eccellenza di Premium ha infatti raggiunto l’accordo con DAZN per avere le 3 partite che gli mancavano.

A questo punto Mediaset è rimasta con le sole 3 partite concesse proprio da DAZN e questa potrebbe essere una resa vera e propria. Non ci sono infatti novità per quanto riguarda l’acquisizione di altre partite e quindi molti utenti hanno preso una decisione. In molti sono infatti scappati verso Sky, dato che la piattaforma Premium potrebbe riservare una cocente delusione.