netflix novità

Netflix ha catalizzato l’attenzione di migliaia e migliaia di appassionati negli ultimi mesi. Il servizio, difatti, sino ad oggi può essere considerato inattaccabile da voci di detrattori. E’ proprio impossibile parlare male di una piattaforma unica che mette sul piatto migliaia di contenuti in streaming ad un prezzo quasi irrisorio.

La grande fortuna di Netflix nasce proprio da due principii: da una parte troviamo la presenza di tanti film e serie tv, dall’altra i costi più che contenuti. La differenza con servizi rivali come Sky e Mediaset Premium si rivede proprio in quest’ultimo punto.

 

Netflix, in arrivo un abbonamento Ultra a costo maggiorato

Il grande feeling tra gli utenti e Netflix potrebbe presto trovare la sua conclusione. La piattaforma, infatti, sta pensando a quella che sarebbe la prima vera stangata della sua storia. Numerosi leaker in queste ore ci hanno presentato la prevista rivoluzione dei prezzi.

Leggi anche:  Netflix: arriva Ghost in The Shell per il 2020

Il servizio potrebbe presto introdurre un quarto piano di sottoscrizione in aggiunta ai tre già disponibili. Il pacchetto Ultra si prepara a subentrare – almeno in termini di caratteristiche – a quello Premium grazie alla presenza di 4K e condivisione su 4 schermi. Il costo salirà a 16,99 euro contro gli attuali 13,99 euro.

Chi resta ancorato a Premium si troverà privilegi decurtati. Non si abbandona il 4K, ciò che cambia è la condivisione, presente su un massimo di due device.

Netfflix ha chiarito che questa è solo un’ipotesi al vaglio. E’ inutile dire come questo scenario abbia fatto cadere nel panico gli 800mila abbonati italiani.