Moto Z3 Play

Motorola ha recentemente lanciato il Moto Z3 Play anche nel mercato italiano. Si tratta del primo smartphone della terza generazione di dispositivi a supportare le Moto MODS. In queste ore, l’azienda ha lanciato un modello ancora più interessante in quanto, viene fornito con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Purtroppo, al momento la commercializzazione è prevista solo per il mercato brasiliano mentre in Italia bisognerà accontentarsi della versione inferiore denominata “Power Edition”. Lo smartphone è disponibile anche in una nuova colorazione denominata Onyx o nella variante di colore blu scuro. Il Moto Z3 Play con 6 GB di RAM sarà disponibile tramite negozi online ed offline entro pochi giorni.

Il prezzo non è dei più contenuti visto che parliamo al cambio di circa 600 euro. Facendo un paragone sul nostro mercato è disponibile il OnePlus 6 nella variante con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione a soli 569 euro.

Inutile negare che abbia caratteristiche migliori a partire dal processore, lo Snapdragon 845. Il nuovo Moto Z3 Play monta un display Super AMOLED in risoluzione Full HD + da 6 pollici. Per fornire un display maggiore e privo di cornici, il sensore di sblocco è stato spostato sulla destra e congiunto con il pulsante per l’accensione dello smartphone.

Motorola lancia in Brasile una versione potenziata del nuovo Moto Z3 Play

 

A bordo, troviamo un processore Snapdragon 636 accoppiato con 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite scheda microSD. Sul fronte della fotocamera, il Moto Z3 presenta un doppio sensore posteriore. Il primario è da 12 MP e presenta un’apertura f / 1.7. Il sensore secondario è da 5 MP e cattura le immagini rilevando la profondità dello sfondo.

La fotocamera frontale del Moto Z3 Play è invece da 8 MP. Tuttavia, il flash anteriore non è presente sul dispositivo. Il device presenta poi, una porta USB Type C per la ricarica mentre è stato rimosso il jack audio da 3,5 mm. La batteria integrata è da 3.000 mAh ed in confezione trovate anche il Mod per la batteria aggiuntiva. L’interfaccia è la classica stock di Android con alcune personalizzazioni come il Moto Display e troviamo la versione 8.1 di Oreo.