Dopo il suo arrivo nell’app Fotocamera predefinita di Sony Xperia XZ2 e XZ2 Compact, ora Google Lens è supportato anche dall’app OnePlus Camera, e nella fattispecie in quella di OnePlus 6.

Android Police ha individuato la novità in seguito ad un aggiornamento dell’applicazione di sistema; ricordiamo inoltre che la funziona è arrivata sul OnePlus 6 con Android P Developer Preview 2. Una volta installato l’APK e aperta la fotocamera predefinita, si potrà accedere a Google Lens senza installare app di terze parti: basterà scorrere verso l’alto, nella sezione modalità disponibili.

 

OnePlus 6 riceve Google Lens

Anche con la nuova integrazione, le funzionalità rimangono le medesime. Google Lens offre una ricerca in tempo reale nel mentre l’utente punta la fotocamera su diversi soggetti, che possono essere testi, monumenti, abiti e molto altro ancora. È altresì possibile utilizzare Lens per identificare punti di riferimento, prodotti, animali e altro, nonché aggiungere eventi al tuo calendario o informazioni di contatto.

La buona notizia è che non è necessario possedere un OnePlus 6 per avere l’app OnePlus Camera con Google Lens aggiornata e funzionante. Questo perchè esiste un APK universale – estratto dal OnePlus 6 – che non è prettamente legato al top gamma, indi per cui dovrebbe funzionare anche sui vecchi smartphone OnePlus.

L’APK è già disponibile al download, e si aggiornerà in automatico con le nuove versioni di OxygenOS; in caso non vogliate procedere all’installazione dell’apk, potete aspettare un OTA ufficiale.

Google Lens potrebbe presto arrivare anche su altri smartphone. Durante la sua conferenza per sviluppatori, Google ha dichiarato che, LG, Motorola, Xiaomi, HMD Global / Nokia, Asus e altri produttori riceveranno Lens nell’app fotocamera predefinita molto presto.