Xiaomi Redmi 6
Xiaomi ha appena terminato l’evento di presentazione in Cina dei nuovi Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A. Entrambi gli smartphone sono costruiti in metallo e sono completamente identici a livello estetico, tranne per il fatto che il Redmi 6 è dotato di due fotocamere sul retro.

LEGGI ANCHE: Xiaomi, le spedizioni degli smartphone cresciute dell’88% nel primo trimestre del 2018

Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A hanno cornici piuttosto sottili, almeno per la fascia di mercato alla quale sono destinati. Tutti i tasti fisici si trovano sul lato destro mentre è possibile accedere allo slot per la scheda SIM da sinistra. Prima di rivelarvi le loro caratteristiche vi diciamo subito che saranno disponibili anche fuori dalla Cina.

 

Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A, le loro caratteristiche tecniche

Xiaomi Redmi 6 è il più potente tra i due e vanta uno display da 5.45 pollici di diagonale con 1440 x 720 pixel di risoluzione con un vetro leggermente curvo posizionato sopra. Il cuore di questo smartphone è il processore Octa Core MediaTek Helio P22 da 2.0 Ghz con GPU PowerVR GE8320.

A supporto di queste componenti ci sono 3 GB di RAM abbinati a 32 GB di memoria interna o 4 GB di RAM abbinati a 64 GB di memoria interna. In entrambi i casi la memoria è espandibile grazie alle schede MicroSD. Il comparto multimediale comprende una doppia fotocamera posteriore da 12 + 5 MegaPixel ed una cam frontale da 5 MegaPixel.

Il resto della scheda tecnica, integrato nella scocca grande 147.46 x 71.49 x 8.3 mm e pesante 146 grammi, comprende un modulo infrarossi, un modem 4G, WiFi, Bluetooth 5.0 e GPS oltre ad una batteria da 3000 mAh. Scontata la presenza di Android 8.0 Oreo con MIUI 9 come sistema operativo.

Xiaomi Redmi 6A ha invece un display identico al Redmi 6 ma è alimentato dal processore Quad Core Helio A22 che è meno potente dell’Helio P22. A supporto ci sono 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 13 MegaPixel ed una cam frontale da 5 MegaPixel.

Una batteria da 3000 mAh alimenta il tutto. Identico il sistema operativo e le dimensioni della scocca mentre il modem ha il supporto al Bluetooth 4.2 invece che 5.0. Sia Xiaomi Redmi 6 che Redmi 6A sono disponibili nelle colorazioni blu, grigio, oro e oro rosa. Gli appassionati potranno acquistarli in Cina dal 15 giugno.

 

Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A, versioni e prezzi

Redmi 6 con 3 GB di RAM e 32 GB ha un costo di partenza di 799 YUAN, circa 107 euro, mentre la versione più potente con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna sarà venduta a 999 YUAN, circa 135 euro. Redmi 6A, invece, ha un unico prezzo: 599 YUAN, circa 80 euro con il cambio attuale.