Honor Play
Honor Play è il nuovo smartphone presentato ieri dal produttore cinese. Un dispositivo molto interessante perché oltre che di fascia alta è pensato per competere con Razer Phone e ASUS ROG Phone. Per riuscirci, Honor ha sviluppato una tecnologia che si chiama GPU Turbo che migliora le prestazioni dello smartphone.

LEGGI ANCHE: TIM 7 ExtraGo New è la risposta a Iliad con 1000 minuti verso tutti e 20 giga in 4G a 7 euro

Nello specifico, GPU Turbo aumenta l’efficienza dell’elaborazione grafica del 60% rendendo più veloce e fluida l’avvio e l’utilizzo di applicazioni e giochi. Allo stesso tempo, questa modalità riduce il consumo energetico del 30% così da consentire un’autonomia prolungata anche se richiedono prestazioni migliori.

Honor è così sicura del funzionamento di questa tecnologia che durante la presentazione di ieri ha affermato che un dispositivo Honor di fascia media potrebbe battere anche top di gamma blasonati. È proprio per questo motivo che l’azienda sta pianificando di introdurla tramite aggiornamento software anche su altri smartphone.

Leggi anche:  Honor Magic 2, annuncio da brividi: la presentazione ufficiale si terrà il 31 ottobre

 

Honor, ecco gli smartphone che riceveranno la modalità GPU Turbo

I numeri uno dell’azienda controllata da Huawei vogliono potenziare le prestazioni di quasi tutti i loro smartphone moderni. Un’operazione possibile senza troppe perdite di tempo anche grazie a configurazioni hardware di processori e GPU simili tra di loro. Questi smartphone, almeno per il momento, sono quattro.

Stiamo parlando di Honor 10View 10, 9 Lite e 7X. Quattro smartphone che entro i prossimi mesi riceveranno un aggiornamento software dedicato che introdurrà proprio la tecnologia GPU Turbo. Questa funzionerà nello stesso modo di Honor Play e ovvero potenziando la scheda video dedicata integrata nel SoC Kirin.

Non siamo in grado dirvi quanto cambieranno concretamente questi smartphone nell’utilizzo reale ma apprezziamo l’impegno del produttore cinese affinché tutti i suoi clienti possano godere della migliore esperienza di utilizzo. Ma questo non è tutto perché in futuro arriveranno nuovi aggiornamenti che potenzieranno ulteriormente la modalità.