Con l’arrivo della bella stagione e le giornate che si allungano molti fan dei Pokemon tornano nuovamente a lanciare le loro Pokeball in giro per le città di tutto il mondo attraverso l’app nata dalla collaborazione tra Nintendo e Niantic.

L’applicazione ha riscosso un gran successo sin dal primo giorno facendo parlare molto di se. A quanto pare anche l’ultima novità sembra movimentare gli animi dei suoi utenti.

Come riporta un comunicato ufficiale:

“…Con la pioggia o con il sole, alcuni Pokémon straordinari della regione di Alola faranno capolino in Pokémon GO. Preparati perché compariranno per la prima volta le Forme di Alola di alcuni Pokémon originari della regione di Kanto…”

Pokemon GO annuncia novità entusiasmanti!

Scelta curiosa quella della casa di produzione che invece di proseguire in ordine cronologico pare voglia passare all’inserimento dell’ultima generazione dei mostriciattoli portatili, anche se, come si legge nel comunicato stesso, ad oggi l’unica cosa certa è l’inserimento delle varianti tropicali dei Pokemon di prima generazione introdotte appunto, nella regione di Alola.

Leggi anche:  Nintendo Switch: arriva la nuova versione in stile NES di The Legend of Zelda

Sarà dunque l’estate di Raichu che fa surf sulla coda o la scena gli verrà rubata da Palossand, il simpatico Pokemon castello di sabbia.

Non resta dunque che attendere il prossimo aggiornamento per scoprire se effettivamente la Niantic abbia deciso di stravolgere l’ordine generazionale, se sarà solo uno strappo alla regola o magari un evento temporaneo per cerare di invogliare nuovi utenti, infatti, dopo il boom dei primi mesi, in cui ha battuto molti record in termini di utenze, l’app ha subito una forte battuta d’arresto.