Amazon sfidata da Poste Italiane

Amazon è la piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, è in grado di consegnare pacchi dall’altra parte del mondo in pochi giorni. Poste Italiane ha deciso che non vuole essere da meno e, a Milano ha deciso di lanciare una sfida.

Recentemente abbiamo parlato della nuova apertura di un magazzino Amazon a Buccinasco, e anche delle sue “consegne oggi“. Poste Italiane ha introdotto il “postino 4.0” che non sarà da meno.

 

Poste Italiane sfida Amazon con il suo postino 4.0

A Milano, i 50% delle persone sono solite fare acquisti su internet per un prezzo conveniente e consegne rapide. Poste Italiane ha lanciato un progetto che si chiama Postino 4.0 che ha lo scopo di rivoluzionare il mondo delle spedizioni di pacchi. Con questa iniziativa, i postini saranno operativi tutti i giorni, compresi sabato e domenica fino alla sera.

Nella città di Milano, 1 Ufficio Postale su 4 ha deciso di adottare questo modello, come Torino, Genova e Roma con già 3 centri su 4 operativi. Attualmente in Italia i centri che utilizzano questo metodo sono già 71 su 500 comuni e 10 regioni. Poste Italiane ha dichiarato che entro giugno il progetto verrà esteso in tutte le regioni e andrà avanti per tutto il 2018 e 2019.

Più precisamente, i postini consegneranno pacchi fino a 5 chili e le consegne avverranno in mattinata nei quartieri dove ci sono più attività commerciali. Le consegne serali sono previste nelle zone residenziali. Ecco la dichiarazione: “Una svolta storica, cambia il lavoro dei nostri portalettere, una grande risorsa, una rete capillare che era legata al declino della corrispondenza tradizionale ed ha ora una grande opportunità di sviluppo“.