Nel mese di gennaio, il CEO di Honor rilasciò una dichiarazione che riempì di gioia tutti i possessori di Honor 8: l’azienda stava lavorando sull’aggiornamento Android 8.0 Oreo per il dispositivo. Successivamente, la stessa Honor si rimangiò quanto affermato poco tempo prima, aggiungendo che il dispositivo avrebbe ottenuto le funzionalità di EMUI 8.0, ma non Oreo.

Ora, quello che vi stiamo per rivelare ha dell’incredibile. L’utente Twitter @dkionline ha postato un paio di immagini che mostrano una build basata su Android Oreo per l’Honor 8, la quale ha il supporto a Project Treble di Google.

 

Honor 8: aggiornamento Android 8.0 Oreo porta con sè Project Treble

XDA ha scaricato il firmware ed estratto le immagini per analizzare il tutto, così da verificare se – effettivamente – gli screenshot twittati da @dkionline fossero veritieri. Ed ha confermato che non si tratta di un falso: il dispositivo in questione è caratterizzato da un chip HiSilicon Kirin 950 e Android 8.0 Oreo.

Ma quando arriverà Oreo per Honor 8? Questa domanda, al momento, non ha risposta. Se dovessimo fare una stima, diremmo che l’aggiornamento potrebbe arrivare entro la fine dell’estate. Ma si tratta di speculazioni, e come tali devono essere prese con il beneficio del dubbio.

Questo update dovrebbe includere tutte le funzionalità tipiche di EMUI 8.0 e Android 8.0 Oreo. Dunque, avremo il Dots per la navigazione a schermo, un menu delle impostazioni ridisegnato, il Phone Manager aggiornato, cestino per la Galleria e integrazione con LinkedIn; altresì non mancherà la modalità picture-in-picture, i canali di notifica, le API per sfruttare il riempimento automatico ed una migliore gestione delle risorse in background.