Samsung Galaxy S9 e AR Emoji
Un brevetto recentemente scoperto, rivela che Samsung starebbe lavorando o quanto meno ha considerato la possibilità di utilizzare le sue AR Emoji e la tecnologia utilizzata per crearle nelle videochiamate; all’interno di un programma proprietario in stile FaceTime o Skype.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+, come forzare il riavvio se si bloccano

Il brevetto mostra come un utente è in grado di utilizzare la tecnologia disponibile sui nuovi Galaxy S9 e Galaxy S9+, per creare un’emoji estremamente simile per i lineamenti del volto e le espressioni facciali all’utente e trasmettere tutto questo dal vivo. Scontata la presenza dell’audio caratterizzato dalla voce del chiamante.

Le AR Emoji di Samsung prendono vita nelle videochiamate

Secondo quanto descritto nella stessa proprietà intellettuale, tutto sembra funzionare egregiamente e con un occhio di riguardo per le tecnologie di trasmissione che permettono di avere una buona qualità dell’immagine senza pesare troppo sul proprio piano dati o sulla larghezza di banda.

Le informazioni connesse al brevetto mostrano che Samsung ed il suo team di ingegneri lavorano a questa soluzione dal 2013 mentre il brevetto è stato depositato nel 2016 e approvato proprio questo mese. Perché Samsung dovrebbe pensarci proprio ora a lanciare questo sistema? La risposta è più semplice di quanto possiate pensare.

Leggi anche:  Galaxy S7 Edge, inizia il rilascio dell'aggiornamento con le patch Android di agosto

Con il 5G all’orizzonte, che migliora la connettività grazie ad una latenza ridotta e velocità di connessione elevate, progetti simili a quelle di Samsung diventano possibili e alla portata di tutti. Perché se è vero che ad oggi è possibile effettuare una videochiamata senza troppi problemi, ci sono difficoltà nel renderle perfette e fruibili davvero in tutto il mondo.

E l’idea di Samsung è vincente se pensate ad una conversazione tra due avatar che parlano con la nostra voce e si muovono proprio come faremmo noi. Qualcosa di estremamente curioso che attirerà l’attenzione di grandi e piccoli, con quest’ultimi che potranno approfittare dell’emoji ogni qual volta che non vogliono mostrarsi.

Samsung AR Emoji, come creare il proprio alter ego su Samsung Galaxy S9

Nel video qui sotto che abbiamo realizzato direttamente dal MWC 2018 di Barcellona, dove è stato presentato Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, potete vedere come creare la propria AR Emoji e conoscere tutte le nuove funzionalità della fotocamera introdotte sui due top di gamma. Se preferite, il nostro approfondimento scritto è disponibile a questo indirizzo.